Quale musica utilizzare per realizzare i video?

EMOAZIONI-DEL-DONO

Tutti sappiamo quanto sia importante la musica in un film, in uno spot pubblicitario o in music-iconqualsiasi altra forma di video. Ma tutti sappiamo anche che pubblicare un video utilizzando una musica coperta da copyright è illegale.

Tranquilli, c’è però una soluzione al problema. Per la realizzazione dei vostri video potete usare liberamente musica rilasciata sotto copyright meno restrittivi che consentono l’impiego in cortometraggi e la riproduzione in pubblico senza ledere nessun diritto… ovvero opere rilasciate sotto licenzaCreative Commonsche è la licenza che hanno le canzoni libere da copyright.

Ecco qualche link dove scaricare e utilizzare quelle che vengono chiamate “Royalty Free Music” (letteralmente “musica libera da diritti”):

http://freemusicarchive.org/ 

http://www.bensound.com/ 

http://incompetech.com/music/

Se si vuole essere fiscali, si dovrebbe andare a verificare il tipo di licenza che l’autore offre in maniera gratuita per la sua opera: ad esempio l’autore offre il suo prodotto in maniera gratuita per le onlus o per i video sul web, ma magari è necessario l’acquisto di una licenza se si vuole trasmettere il video in tv. Ma in generale se il prodotto è destinato al web e non se ne fa un uso commerciale è importante e basta citare l’autore, e se si vuole essere meticolosi, oltre ad inserire il suo nome e il titolo dell’opera, si può anche inserire il link dove è stata scaricata la musica.

Al seguente link http://www.tuttosuyoutube.it/musica-per-video/  ci sono altri siti dove poter scaricare musica libera da diritti.

Il nostro consiglio è quindi quello di utilizzare, per la colonna sonora dei vostri video, musiche libere da diritti d’autore come quelle che trovate nei link indicati o, se ne avete le capacità o conoscete qualcuno in grado di farlo, musiche originali composte per l’occasione.

Concorso “EmoAzioni del Dono” – Consigli utili per la realizzazione dei video
Tags: