Goccia sangueDIECI BUONI MOTIVI PER DONARE IL SANGUE!!

Ti piacerebbe donare il sangue, ma sei spaventato da aghi e siringhe e magari non credi nell’utilità di questo gesto? Ecco 10 buoni motivi per i quali dovresti farlo.

1. Perché puoi salvare una vita!
Donare il sangue salva una vita, anzi tre. Da ogni sacca di sangue intero donata possono essere prodotte fino a tre sacche mediante separazione degli emocomponenti: concentrati di globuli rossi, concentrati piastrinici, plasma liquido.

2. Perché aiuti molte persone!
Permette non solo di salvare la vita a chi è vittima di un incidente o a chi necessità di sangue per i trapianti o le operazioni chirurgiche, ma soprattutto alle migliaia di persone che soffrono di patologie legate al sangue e che necessitano in maniera periodica o addirittura giornaliera di trasfusioni e farmaci plasma derivati.Da chi viene richiesto il sangue (grafica)

3. Perché ti tieni sotto controllo!
Donando il sangue periodicamente, ti assicurerai delle analisi gratuite. In questo modo, potrai garantirti un controllo costante del tuo stato di salute, anche grazie alle visite sanitarie eseguite dai medici autorizzati al prelievo. Fai una buona azione e “rimedi” un controllo trimestrale gratuito. Cosa chiedere di meglio?

4. Perché non fa male!
Donando il sangue, non metti a rischio la tua salute in alcun modo. Il prelievo di sangue è indolore, non dannoso per la salute e assolutamente sicuro perché tutto il materiale usato è monouso. La donazione non comporta alcun disagio fisico e il sangue donato viene riprodotto in brevissimo tempo dal nostro organismo. Donare anzi fa bene alla salute: un ricambio di sangue giova infatti all’organismo.

5. Perché servono solo pochi minuti!
Donare sangue non comporta un notevole dispendio di tempo, la donazione dura pochi minuti. Tra l’altro potrai beneficiare di tutta la tutela necessaria, oltre che di una colazione gratis.

6. Perché il sangue non si fabbrica!
Il sangue umano è un prodotto naturale e non riproducibile artificialmente in laboratorio. Solo la donazione volontaria, anonima, gratuita e responsabile dei Donatori ci permette di raccoglierlo.

7. Perché aiuti a garantire l’autosufficienza!
Per garantire l’autosufficienza, specie per i plasmaderivati. Solo i Donatori periodici e l’aumento di nuovi Donatori, può far fronte al costante aumento del fabbisogno di sangue ed emoderivati.

8. Perché possiamo farlo tutti!
Per donare il sangue non bisogna essere superuomini né eroi, è sufficiente essere sani ed aver compiuto diciotto anni. Tutti, se in buona salute e dopo aver superato il controllo e la visita con il medico, possono donare. L’unica accortezza da seguire sarà quella di evitare di fare sport nel giorno della donazione ma per il resto non ci sono altre controindicazioni.

9. Perché è un dovere!
Donare il sangue è un gesto di solidarietà, di civiltà e un dovere sociale.

10. Perché è utile!
La maggior parte di noi può donare il sangue e molti, almeno una volta nella vita, potrebbero averne bisogno.
Anche tu!

perchè donare il sangue